Software gestionale per la Cessione del Quinto dello Stipendio

Il nostro software gestionale (C⅕) è stato scelto da decine di operatori specializzati, appartenenti ai più importanti Gruppi bancari. La copertura e l’affidabilità con cui sono state progettate le caratteristiche funzionali e tecniche garantiscono il massimo presidio su tutte le fasi della catena del valore di questo complesso business.

La Cessione del Quinto dello Stipendio (C⅕) si configura come un prestito personale garantito, ossia erogato a fronte di particolari garanzie offerte dal cliente, come il Trattamento di Fine Rapporto (TFR). Peculiarità della Cessione del Quinto dello Stipendio è il fatto che la rata del prestito sia trattenuta direttamente sulla busta paga da parte del datore di lavoro (in caso di lavoratori dipendenti) o sulla pensione del richiedente il finanziamento (in caso di pensionati).

Perchè scegliere il software C⅕?

La scelta coraggiosa di sviluppare un sistema ad-hoc, partendo da zero, ci ha permesso di stabilire nuovi standard di riferimento nel settore dei software gestionali.

L’impiego di una piattaforma tecnologica allo stato dell’arte ci ha inoltre consentito di minimizzare l’impatto dell’implementazione della nostra soluzione sul sistema informativo esistente e di ridurre i tempi di transizione degli utenti tipo dal precedente al nuovo gestionale.

In dettaglio le caratteristiche del gestionale CQS 

Gestione Pratiche

Le caratteristiche principali della Gestione pratiche sono:

  • Presentazione delle richieste di finanziamento da parte del Cliente o della rete vendita. In base al tipo di rapporto (cessione o delega) al quale la richiesta è legata vengono proposte le informazioni specifiche della linea di credito identificata ed è possibile gestirne le relative condizioni e tassi.
  • Gestione dei coefficienti di Istituti cessionari e assicurativi. Il calcolo dei premi delle polizze assicurative è diversificato a seconda della Compagnia di riferimento, tenendo presenti le aliquote di Rischi di Vita, Rischio Credito, Perdita Pecuniaria o Premio Garanzia ed eventuali Abbuoni.
  • Calcolo degli interessi e commissioni bancarie in base al prodotto finanziario e alla durata.
  • Gestione della liquidazione della Pratica.
  • Controllo sulla Rata Massima Cedibile.
  • Gestione del Conto Estintivo per rinnovo o estinzione anticipata con gestione del Ristorno degli Oneri non Maturati.
  • Gestione degli Acconti erogati al cedente con la possibilità di specificare i dati della Banca erogante e la causale di pagamento, ed eventualmente calcolare un costo per l’erogazione dell’acconto.
  • Gestione Cambio Amministrazione.
  • Recupero di quote scadute e non pagate su altre pratiche.
  • Gestione delle Provvigioni da riconoscere alla Rete Vendita.
  • Controlli antiusura.

Funzionalità Anagrafiche

È il modulo preposto alla gestione in un unico archivio delle informazioni sui soggetti con i quali l’Istituto intrattiene rapporti, distinte in base alla:

  • Tipologia (Cedenti, Produttori, Istituti Bancari, Amministrazioni, Istituti Assicurativi, Istituti Concorrenti, Studi Legali, Fondi, Altre Anagrafiche);
  • Natura Giuridica (Persone fisiche, Persone giuridiche).
  • Gestione flessibile

- Struttura gerarchica delle Anagrafiche (ATC; Banche; Assicurazioni)
- dei Legami con altre Anagrafiche;
- delle informazioni sui Legali rappresentanti delle società;
- degli Indirizzi e Recapiti passati, presenti e futuri;
- delle Informazioni aggiuntive (anche nascoste) o di giudizio;
- numero di iscrizione DPT.
  • Funzionalità di Help per:
- l’assegnazione automatica dei CAP delle località e dei CAB dei Comuni;
- la codifica ABI degli Istituti di Credito Italiani, CAB degli Sportelli e dell’IBAN;
- proposizione del Codice Fiscale in automatico.

Lista Documenti

La Lista dei Documenti - in entrata ed in uscita - è configurabile per:

  • Prodotto Finanziario
  • Cessionario
  • Assicurazione (rischio Vita; Perdita Pecuniaria, Rischio Credito)
  • Obbligatorietà
  • Stato Pratica
  • Profilo utente
  • Visibile da Web e da allegare al Web
Per ogni Documento è possibile imputare:
  • Data di Rientro in modalità Provvisoria con campo note
  • Data di stampa, Data di Invio e Data di Upload Data di Rientro in modalità Definitiva (originale) con campo note (ed imputazione dei dati opzionali quali il numero di spedizione, il mezzo di spedizione ed il soggetto che ha provveduto all’invio del documento)
  • Ubicazione (come scaffale, raccoglitore, numero di copie, ripiano, cartella, etc)
  • Per ogni evento il sistema registra anche la Login dell’utente che ha effettuato l’operazione

Gestione Quote

Il sistema consente di gestire:
  • Acquisizione dei flussi remote (bancario e postale)
  • Registrazione Pagamenti per Fonte (ATC, Cedente, Assicurazione, Concorrente, Legale, Fondo)
  • Gestione Aggregati
  • Accodamento Quote
  • Gestione Rimborsi
  • Stampa Movimenti
  • Gestione Scheda Cedente
  • Variazione Amministrazione
  • Estinzione Anticipata

Gestione Sinistri

Viene garantita una gestione oculata dei sinistri, suddivisi in momentanei e definitivi (esempio di classificazione):

  • crediti in contenzioso
  • dimissioni,
  • licenziamento
  • cessazione del lavoro
  • liquidazione societaria
  • dispensato
  • part-time
  • consentendo la gestione dell’Avviso di Sinistro, di effettuare la Richiesta di Reintegri o di rimborsi sia singola che multipla.

Gestione Provvigioni

Il modulo consente di richiamare a video, per ogni produttore, le provvigioni maturate nel range impostato.
  • È possibile registrare compensi liberi da pratiche, come:
- Compensi una Tantum
- Rimborsi per Spese Fisse Mensili
- Acconti Provvigionali
  • È possibile calcolare la provvigione netta, a seconda che sia un mediatore o un agente e quindi che si debba calcolare solo la ritenuta d’acconto o anche la ritenuta Enasarco ed il FIRR
  • È possibile stampare l’estratto conto provvigionale da inviare ad ogni produttore (in modalità cartacea o elettronica)
  • È possibile raggruppare le provvigioni per numero di fattura e data fattura, registrando, quindi, le fatture inviate dalla rete vendita
  • È possibile contabilizzare le fatture registrate
  • È possibile stornare le fatture precedentemente contabilizzate.

Rapporti Assicurazioni

Il sistema consente di gestire:

  • Preaccettazione presentazione
  • Emissione Polizza
  • Pagamenti Provvisori
  • Pagamenti Provvigioni

Rapporti Banche

Il sistema consente di gestire:

Preaccettamento Presentazione
Accredito Cessionario
Pagamenti Provvisori
Pagamenti Quote

Crediti Anomali

Il sistema consente anche la gestione dei Crediti Anomali:

  • Sofferenze: esposizioni verso soggetti in stato di insolvenza o in situazioni sostanzialmente equiparabili.
  • Incagli: esposizioni verso soggetti in stato di temporanea situazione di obiettiva difficoltà.
  • Incagli oggettivi: crediti insoluti, non rientranti in altre categorie di rischio e scaduti.
  • Esposizioni ristrutturate: esposizioni nelle quali, a causa del deterioramento della situazione economico-finanziaria dei debitori,vengono modificate le originarie condizioni contrattuali, generandosi una perdita.
  • Esposizioni scadute 90/180 giorni.

Passaggio a Perdita

Le funzionalità implementate consentono di effettuare le seguenti operazioni:

  • Proposta “Passaggio a perdita”
- Selezione delle pratiche da passare a perdita
- Determinazione dell’importo da passare a perdita
- Stampa “Proposta passaggio a perdita”
- Salvataggio “Proposta passaggio a perdita”
  • Delibera “Passaggio a perdita”
- Selezione della “Proposta”
- Definizione della “Delibera”
- Stampa “Delibera”
- Salvataggio “Delibera”
  • Passaggio a perdita
- Selezione della “Delibera”
- Salvataggio “Passaggio a perdita

Report

Grande attenzione è stata dedicata alla produzione di report:

Il sistema risulta già ben fornito di report (più di 180) di diversa natura (tabulati, estratti conto, ecc…).
Per velocizzare la ricerca delle informazioni e focalizzare l’attenzione sui dati d’interesse ad ogni report è possibile applicare diversi filtri.
La tecnologia utilizzata consente di esportare ogni tipo di stampa in prodotti di larga diffusione (Word, Excel, Access, Acrobat, Provider esterni etc.)

Moduli

Una soluzione semplice quanto efficace è stata confezionata per la produzione di moduli personali:

L’integrazione con il pacchetto Office rivoluziona l’utilizzo della modulistica rendendo estremamente facile la gestione di contratti e comunicazioni.
L’Utente può modificare il modello del documento e attraverso l’utilizzo delle Key-Word il sistema provvede all’inserimento dei dati gestionali (denominazione, durata, importo quota, montante lordo, netto ricavo, tassi, indirizzo, ecc…).

Adempimenti e Segnalazioni

È pienamente garantita la gestione integrata degli adempimenti relativi alla normativa:

  • Antiriciclaggio,
  • Agenzia Entrate,
  • Antiusura,
  • Antiterrorismo,
  • Access Log,
  • Segnalazioni di Vigilanza 106

Maggiori dettagli sul sito dedicato: http://ebi.sefin.it

Profili e Parametrizzazione

L’accesso al sistema e le possibilità di operare dell’Utente vengono fissati in base all’appartenenza ad un gruppo, cui corrisponde un determinato profilo che definisce le abilitazioni.
E’ possibile stabilire privilegi diversi per ogni utente, assicurando la massima granularità nella concessione degli stessi, fino a garantire la singola funzione.

Sicurezza e Log

La gestione log degli accessi e delle transazioni consente di risalire agli autori degli inserimenti o delle modifiche dei dati, di ricostruire la serie storica dei dati modificati con una serie di report esportabili in excel:

Log accessi
Log delle transazioni:
- Anagrafe
- Pratiche
- Movimentazione
Report:
- Report Accessi
- Report Transazioni

Gestione Insolvenze

Il sistema supporta l’utente nella corretta gestione del monitoraggio delle pratiche dal sollecito dei pagamenti all’eventuale regolarizzazione, al passaggio a perdita o al legale.

Le aree di intervento riguardano l’Area Operativa (Ufficio Quote e l’Ufficio Contenzioso).

EBI

Newsletter per intermediari finanziari e bancari

Tra i nostri servizi l’informativa gratuita EBI weekly news è il servizio di newsletter per Intermediari Bancari e Finanziari che consente di essere costantemente aggiornati sulle principali novità riguardanti Normative, Adempimenti, Segnalazioni in materia di obblighi per Banca d’Italia e Agenzia delle Entrate. Iscriviti qui alla EBI weekly news: la newsletter per Intermediari Finanziari e Banche