Il processo EDI: come avviene lo scambio dei dati nel ciclo dell'ordine?

Il flusso EDI è semplice e lineare da descrivere, in quanto sono state sviluppate solo le fasi principali del processo:

  1. Il cliente effettua l'ordine tramite il proprio gestionale e, non appena approvato, invia al fornitore, tramite il canale di comunicazione definito, un file tradotto in un formato dati (documento EDI).
  2. Il fornitore, una volta ricevuto l'ordine, invia una conferma d'ordine al Cliente in base alle proprie disponibilità a magazzino.
  3. Contestualmente alla spedizione della merce ordinata, il fornitore emette un documento di trasporto (DDT) che permette il precarico della merce in arrivo sul gestionale del cliente.
  4. Il fornitore emetterà anche la relativa fattura, con la possibilità di raggruppare più DDT in un’unica fattura

Guarda lo schema

 icona schemaEDI

LA SOLUZIONE MMS-GDI PER IL PROCESSO EDI

firma elettronica dei contratti

Firma elettronica dei documenti contrattuali

EBI

iscrizioneNewsletter