Il responsabile della conservazione sostitutiva può essere residente in un altro paese della UE?

Si.

In caso però di mancanza di codice fiscale è necessaria una integrazione nelle informazioni contenute nel certificato qualificato di firma digitale. (Testo unico sulla documentazione amministrativa, all’art. 27 bis).