E possibile suddividere un unico file in più parti e su ognuna delle quali applicare la procedura di conservazione sostitutiva?

Si.

Purché sia possibile ricostruire successivamente la sequenza corretta delle parti (vedi art. 2215 C.C.)

firma elettronica dei contratti
NPL

Stai cercando una soluzione per gestire in modo completo i Crediti Deteriorati? scopri BCM